NO AI NUOVI PILOMAT DAL CANDIDATO SALATI
REGGIO EMILIA - Il candidato sindaco del Centro Destra a Reggio, Roberto Salati, alle prossime amministrative ha espresso il seguente parere sulll'installazione dei pilomat: "L'ennesimo sfregio alla città, che si unisce alle strisce bianco blu che hanno circondato il centro rendendone impossibile l'ingresso per tutti i cittadini reggiani, da luogo d'incontro per tutti i cittadini questa amministrazione lo ha trasformato in una landa desolata.
Abbiamo già potuto toccare con mano i gravi problemi causati nel recente passato dai pilomat in centro, rendendo in alcuni casi impossibile l'accesso ai mezzi di soccorso, nota la vicenda che ha visto coinvolto Don Franco Ranza, trasportato a braccio fino all'ambulanza perché non si abbassava il pilomat. Senza parlare delle Forze dell'Ordine, che a quanto pare faranno inseguimenti a piedi di spacciatori e scippatori in bicicletta. Se tutto ciò non fosse preoccupante ci sarebbe da ridere, purtroppo Vecchi non vuole pedonalizzare la città, la sta appiedando!
La nostra proposta invece è quella di studiare una riapertura mirata in alcuni orari, in determinati punti, per consentire un accesso più facile al centro, ai suoi negozi, agli uffici comunali ed alle sue bellezze. Una soluzione, quest'ultima, da sempre utilizzata dai comuni di Parma e Piacenza. Reggio non merita di morire!"





12/02/2019

Autore:
firma autore articolo

Paolo Ruini
paoloruini@canaledisecchia.it