DUE FURTI NEI BAR DI ALBINEA
ALBINEA - Poco dopo le 23.30 del 12 febbraio 2020 i carabinieri della stazione di Albinea su input della centrale operativa del comando Provinciale di Reggio Emilia, allertata dall’allarme, intervenivano in Via Grandi del comune di Albinea curando l’intervento pertinente un sopralluogo di furto all’interno di un bar Sul posto gli operanti avevano modo di accertare che ignoti ladri dopo aver infranto la vetrata della porta d’ingresso si introducevano all’interno dei locali che ospitano l’attività commerciale asportando, da un primo controllo ancora in fase di esatto accertamento, varie stecche di sigarette per poi dileguarsi. Dopo 15 minuti altra richiesta d’intervento giungeva da parte del titolare di un bar di via Balletti dove i malviventi dopo aver infranto la vetrata della porta d’ingresso si introducevano all’interno asportando varie stecche di sigarette. I tre ladri in questo caso sorpresi dal titolare per assicurarsi la fuga sprizzavano all’indirizzo del derubato il contenuto di un estintore utilizzato per sfondare la vetrata. In entrambi i casi i ladri fuggivano, stando a quanto accertato dai carabinieri, a bordo di una Fiat Punto risultata rubata nel forlivese lo scorso 6 febbraio. Sui due furti i carabinieri della stazione di Albinea hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato.


13/02/2020

Autore:
firma autore articolo

Paolo Ruini
paoloruini@canaledisecchia.it