DA CAVA A OASI NATURALISTICA
CANOSSA - IL 19 Novembre, in occasione della Fiera di S. Martino, l’Assessorato all’Ambiente e l’Amministrazione del Comune di Canossa invita tutti all’inaugurazione dei laghi Luceri presentando il progetto di riqualificazione: da cava estrattiva a sito candidato ad oasi naturalistica.
“Pensiamo che riconsegnare ai cittadini a tutti gli interessati un   ambiente che può rappresentare un luogo, dove poter ricercare , ammirare,   osservare ,uno spazio dove possiamo recuperare una dimensione che ci riconnette con noi stessi e in contatto diretto con la natura possa”.
Un’area che per le sue particolarità si presta anche per attività didattiche , di osservazione e di studio da rivolgere agli studenti e a tutti gli appassionati che vogliono scoprirla.
Con la presentazione alle ore 10 nel teatro comunale il progettista Marco Fontanesi illustrerà   attraverso le slide quali sono le peculiarità di quel territorio equali sono stati i passaggi sostanziali che hanno portato   a candidare l’area dei laghi a sito di interesse naturalistico.
Dopo la presentazione l’evento proseguirà con la visita ai laghi alle ore 11.30 accompagnati dallo stesso progettista   e dalle guide del CEAS reta Reggiana con ritrovo presso il parcheggio in fondo a via del Conchello .
Sarà possibile usufruire di una navetta che partirà dalla Piazza alle ore 11.15.
“Vogliamo riconsegnare ai cittadini uno spazio dove poter trascorrere il tempo libero, un ambiente importante e di valore che abbiamo il dovere di proteggere e che diventa patrimonio collettivo se sapremo rispettarlo e valorizzarlo tramandando ai nostri figli questo valore con l’amore per la natura e l’esempio”.
Un ringraziamento va anche alle associazioni ambientaliste Fipsas - Pro Natura- Lac e Legambiente che si occupano del controllo e della manutenzione dell’area.


14/11/2017

Autore:
firma autore articolo

Paolo Ruini
paoloruini@canaledisecchia.it