UN INDAGINE DI GRADIMENTO
FIORANO - Nel 2017 l’amministrazione comunale ha venduto la farmacia di Fiorano a 859.000 euro , 300.000 in più rispetto alla base d’asta, con una gestione non redditizia, preferendo concentrare risorse e personale su quella di Spezzano per incrementarne la capacità di servizio e la redditivià.

Questa farmacia è ospitata in locali di proprietà (a Fiorano si era in affitto) nella centrale Piazza Falcone e Borsellini, in posizione favorevole di grande passaggio, adiacente al Centro di innovazione sociale Casa Corsini, ad un supermercato, bar pasticcerie, parrucchieri e negozi. In particolare un punto di forza è rappresentato dalla presenza di presidi medici (medico di base e ambulatorio fisioterapico) nelle immediate vicinanze.

L’unificazione ha consentito di incrementare gli orari e offrire più servizi di analisi del sangue, colesterolo, glicemia, prenotare visite, pagare ticket e ritirare l’esito delle analisi.

E’ stato ritenuto interessante effettuare una indagine di customer satisfaction per avere riscontri sul gradimento dei cittadini, quali siano i punti di forza e quali i nodi su cui intervenire; i risultati completi sono esposti presso la stessa farmacia.

Dall’indagine condotta emerge un livello di soddisfazione dei clienti elevato. Il livello più alto di gradimento è stato raggiunto dai prodotti a marchio, che denotano un buon livello di fidelizzazione dei clienti, mentre le possibili aree di miglioramento riguardano i tempi di attesa, l’approvvigionamento dei prodotti per l’infanzia.

Il settore analisi e diagnostica richiede attività promozionali, perché risulta ancora troppo poco conosciuto.

 




14/04/2019

Autore:
firma autore articolo

Paolo Ruini
paoloruini@canaledisecchia.it