UN NUOVO PASSAGGIO A LIVELLO
SAN POLO – Sabato 18 maggio, alle 11, verrà inaugurato ufficialmente il nuovo accesso diretto al quartiere Ambrogine (da via Frassati a via De Gasperi su via Camara), che oltre ad essere densamente abitato,  ospita molti servizi: le scuole medie e la palestra,  l’oratorio, la caserma dei carabinieri e il Centro di Salute Mentale dell’Asl.

I lavori sono iniziati lo scorso anno ed hanno comportato la realizzazione anche di un nuovo passaggio a livello per la linea ferroviaria Reggio-Ciano (tra l’oratorio e gli uffici del Carlo Sartori), frutto di un accordo prima con Act e poi con Fer che ha eseguito la gara e che ha seguito la direzione lavori. L’importo dell’opera ammonta a 510mila euro.

All’inaugurazione saranno presenti Gianmaria Manghi, sottosegretario alla presidenza della regione Emilia-Romagna, il sindaco Franco Palù, e Daniele Caminati, presidente dell’Act.

“L’apertura di questo nuovo accesso era molto atteso dai sampolesi perché nel quartiere Ambrogine ci sono strutture molto frequentate come le scuole medie, la palestra e l’ oratorio – dichiara il sindaco Franco Palù -  “I lavori sono stati finanziati con risorse del Comune senza accendere alcun mutuo. Il nuovo asse stradale di via Camara permetterà una gestione del traffico molto più snella limitando gli ingorghi nelle ore di punta di accesso al plesso scolastico ed ai servizi"


 Nel contempo sono stati eseguiti i  lavori  sul tratto di strada che da via De Gasperi, all’altezza dell’Asp Carlo Sartori, arriva fino a Fontaneto, altezza Gis Baby con l’abbattimento delle barriere architettoniche e la posa dei rallentatori per gli attraversamenti protetti. 

Il tutto per rallentare la velocità dei mezzi ed assicurare percorsi protetti per pedoni e bici e disincentivare il traffico di attraversamento per favorire l’utilizzo della tangenziale, migliorando la vivibilità della zona.

 

Nella foto: il nuovo passaggio a livello che dà accesso a via Camara davanti all'oratorio; sullo sfondo si vede l'edificio arancione della scuola media statale.



15/05/2019

Autore:
firma autore articolo

Paolo Ruini
paoloruini@canaledisecchia.it