BEVE UNA BIRRA E RUBA L'INCASSO
SAN MARTINO IN RIO - RUBA L’INCASSO DOPO AVER CHIESTO UNA BIRRA – DENUNCIATO. L’uomo ha approfittato di un momento di distrazione del titolare che, poi, si è rivolto ai Carabinieri di San Martino in Rio. Il tutto è successo a San Martino il mese scorso quando un uomo, poi identificato in un giovane del paese, si è recato in un esercizio pubblico ove ha chiesto al titolare di poter prendere una birra dal frigorifero, che poi ha consumato sull’uscio del locale. Rientrato nel negozio si è recato alla casa da dove, invece di pagare la consumazione e approfittando di un momento di distrazione del proprietario che in quel momento era impegnato con un altro cliente, ha maldestramente prelevato duecento euro in contanti allontanandosi. Resosi conto dell’accaduto l’esercente si è recato dai Carabinieri della locale Stazione che, ricevuta la denuncia, hanno avviato le indagini. L’uomo, quindi, grazie anche alle indicazioni fornite dallo stesso denunciante, è stato identificato e ieri, una volta ultimati gli accertamenti, è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia con l’ipotesi di reato di furto. Spetterà ora alla Procura reggiana concludere le indagini, in moto da notiziare il Giudice che poi si esprimerà sulle reali responsabilità dell’indagato.


22/06/2022

Autore:
firma autore articolo

Paolo Ruini
paoloruini@canaledisecchia.it