C'È CALCIO E CALCIO
CANOSSA - Non esiste solo il calcio miliardario, dei procuratori, dei giocatori ricchi e famosi, dei giocatori viziati sempre pronti a richiedere un nuovo contratto e sempre oggetto di GOSSIP sui social per quello che fanno e dicono.

Abbiamo la forza di pensare che esista ancora “IL NOSTRO CALCIO”, quello in cui molti (almeno over 40) sono cresciuti, fatto di uomini, in campo e fuori, uomini forti ma allo stesso tempo deboli, che hanno scritto stupende pagine di sport e di vita.

Questo è il calcio che REMO GANDOLFI racconta nei suoi libri e di cui vi vogliamo parlare GIOVEDI’ 9 SETTEMBRE 2021 ore 21.00 – Teatro Matilde Ciano d’Enza.

Remo Gandolfi è nato e vive a Neviano degli Arduini. Calcisticamente è cresciuto nelle giovanili dell’U.S. CIANO passando poi alla SAMPOLESE dove ha militato per diversi anni.
Ha un patentino di allenatore messo in qualche ripostiglio a prendere polvere, ama il calcio, il ciclismo, la musica rock, la storia contemporanea, l’Argentina, tutti i piatti con il tartufo e la Guinnes.

Sull’amato pallone ritiene che non si possa ridurre il calcio solo al risultato e pertanto ci racconta un calcio diverso, sussurrato, maledetto e spesso perdente.
https://www.ilnostrocalcio.it/

Per partecipare alla presentazione occorrerà esibire il Green Pass.


30/08/2021

Autore:
firma autore articolo

Paolo Ruini
paoloruini@canaledisecchia.it